News

Serie CS-CTT, CSP e CSD: gli Spin-on di Fai Filtri

02/12/2021

Anni di esperienza sul campo hanno determinato l’esigenza di un controllo sempre più efficace del livello di contaminazione di fluidi idraulici. Con questo obiettivo, e grazie a una progettazione avanzata e all’impiego di materiale e tecnologie d’avanguardia, Fai Filtri ha messo a punto una serie completa di cartucce avvitabili (Spin-on) di diversi modelli e grandezze per rispondere a ogni esigenza di filtrazione e di impiego, permettendo un efficace controllo della contaminazione nei seguenti circuiti: idraulici, di lubrificazione, motoristici, ecc.

Le cartucce avvitabili della serie CS-CTT, CSP e CSD costituiscono una valida soluzione ai problemi di filtrazione trovando la loro principale applicazione su linee di aspirazione, ritorno e mandata di macchinari mobili (macchine movimento terra, macchine agricole, veicoli industriali, compressori, impianti idraulici, ecc.) con picchi di pressione da 12 bar, 25 bar e 35 bar. La caratteristica peculiare di questi elementi a perdere è la facile, rapida e pulita sostituzione della cartuccia intasata, cosa particolarmente importante nel contesto operativo dove normalmente le condizioni ambientali sono molto degradate. Possono essere impiegati per portate fino a 270 l/min e ogni elemento può essere fornito di valvola di by-pass e di membrana antisvuotamento (serie CTT). Le cartucce avvitabili Fai Filtri, con setti filtranti di nuova generazione di tipo “A”, consentono di ottenere prestazioni di elevata efficacia anche in condizioni di utilizzo molto severe.

Gli elementi con filtrazione assoluta tipo “A” di 3, 6, 10, 25 micron (?x ? 1000), sono costituiti da microfibre inorganiche inerti, impregnate e legate con resine, supportate a monte e a valle con rinforzi. Ciò rende il nucleo filtrante estremamente compatto, garantendo l’indeformabilità del setto medesimo e il non rilascio del contaminante trattenuto; inoltre permette un’elevata efficienza di filtrazione e un efficace accumulo del contaminante anche in presenza di elevate pressioni differenziali e colpi d’ariete provocati da avviamenti a freddo e da flussi ciclici estenuanti.
Le caratteristiche sopra descritte rendono le cartucce filtranti Spin-on Fai Filtri compatibili con oli idraulici, di lubrificazione, combustibili, acque glicole, emulsioni e buona parte dei fluidi sintetici.


https://www.faifiltri.it/it/news/Serie_CSCTT_CSP_e_CSD_gli_Spinon_di_Fai_Filtri/

Serie CS-CTT, CSP e CSD: gli Spin-on di Fai Filtri